Truth is in "the discarding of words", it lies "outside words".

~ Yasunari Kawabata ~

 

ieri sono entrata in un bar, subito fuori San Felice sul Panaro, al banco una signora, sui 45/50, spaventata, ma al lavoro. mi ha raccontato che il suo bar non ha mai chiuso, nemmeno con il conad a fianco seriamente danneggiato. mi ha raccontato di come tutto il paese sia andato da lei a cercare qualcosa da mangiare e di come sono subito finite le scorte che aveva in congelatore.

mi ha raccontato che ieri mattina si sono presentate al bar 3 ragazze della protezione civile, che volevano fare colazione. ma non l’hanno fatta, schifate perché non aveva dei cornetti freschi, ma solo quelli confezionati, recuperati la sera prima in un negozio di alimentari. se ne sono andate mentre lei era girata a preparare i cappuccini da loro stesse ordinati.

ecco io queste cose non le voglio sentire. mi fanno incazzare.
vorrei prendere queste 3 teste di cazzo e chiedere loro se pensano di essere andate a san Felice in ferie.

poi ricordo i volontari di protezione civile che vennero nel campo di San giovanni di Lucoli e ci svuotarono il magazzino. con la scusa che i vestiti dovevano essere nuovi si portarono via jeans di marca, felpe ecc.

e mi sale la tristezza infinita…

Via Miss Kappa su FB (via 3nding)

  1. sugalumpa reblogged this from emmanuelnegro
  2. davesimeone reblogged this from emmanuelnegro
  3. virus1973 reblogged this from emmanuelnegro
  4. killingbambi reblogged this from emmanuelnegro
  5. emmanuelnegro reblogged this from misantropo
  6. lunaesole reblogged this from 3nding
  7. misantropo reblogged this from 3nding
  8. fawkes-barretta reblogged this from 3nding
  9. pickumater reblogged this from 3nding
  10. 3nding posted this